Header

Journal  Alienazione Genitoriale Free-Journal

Journal

Free-Journal/Ebook dedicato all’Alienazione Genitoriale e all’Bi-genitorialità. Il documento può essere liberamente scaricato, facendo click con il mouse sull'immagine della copertina vicino a questo testo. Per eventuali comunicazioni, collaborazioni, pubblicazione di articoli o storie, scrivere a: contact@AlienazioneGenitoriale.Info
Pubblicato il: 2/05/2015

News Ai bambini alienati viene insegnato a raccontare false verità

Isolare un bambino da un genitore mediante tecniche di programmazione e controllo può causare danni cerebrali, sintomi e di conseguenza disturbi mentali. Ai bambini alienati viene insegnato a raccontare “false verità” e vengono emotivamente puniti quando non si adeguano al volere del genitore alienante. Quando un genitore controlla le credenze di un bambino attraverso il rifiuto e la paura, pratica di fatto un abuso emotivo, una anomala programmazione neuronale. Una delle conseguenze di questo abuso (o programmazione) è che il bambino inizia a dubitare della sua percezione della realtà, diventando così più vulnerabile alle distorsioni cognitive.
Se l’abuso rimane inconsapevole il bambino da adulto potrebbe manifestare bassa autostima, comportamenti autodistruttivi, rabbia, aggressività, crudeltà, depressione, ansia e stress post-traumatico.
I bambini abusati emotivamente influenzano la struttura della società, in quanto potrebbero perpetuare l’abuso sulla prossima generazione, prova ciò è forse il forte aumento, nell’attuale società, del numero di madri che subiscono l’alienazione genitoriale, rispetto al passato.