Header

Journal  Alienazione Genitoriale Free-Journal

Journal

Free-Journal/Ebook dedicato all’Alienazione Genitoriale e all’Bi-genitorialità. Il documento può essere liberamente scaricato, facendo click con il mouse sull'immagine della copertina vicino a questo testo. Per eventuali comunicazioni, collaborazioni, pubblicazione di articoli o storie, scrivere a: contact@AlienazioneGenitoriale.Info
Pubblicato il: 2/05/2015

News e Articoli

News E’ possibile essere psicoterapeuti di se stessi?

E’ possibile essere psicoterapeuti di se stessi? Probabilmente si. Un dato certo è che non possiamo cambiare il nostro passato, ma possiamo provare a modificare i nostri comportamenti, i nostri atteggiamenti, attraverso la consapevolezza sul percorso della nostra vita.
La chiave di una qualsiasi terapia è nella comprensione, senza di essa nessuna tecnica terapeutica è efficace. Infatti, tutti gli individui che vivono un disagio psichico, hanno un disperato bisogno di qualcuno che li capisca, perché quando erano bambini non furono capiti, considerati e rispettati dai loro genitori.
Per lottare contro i disagi psichici abbiamo a disposizione una sola possibilità, scoprire a livello emotivo la verità della storia unica e irripetibile della nostra infanzia, in quanto paradossalmente i disagi attuali sono un tentativo disfunzionale, per evitare di percepire di nuovo quel vuoto e solitudine vissuto dal bambino che è in noi.

News Psicoterapeuta e genitore alienante

Lo psicoterapeuta che segue il bambino, se ignora i meccanismi relativa alla PAS, può diventare complice inconsapevole del sistema che alimenta la PAS, specialmente quando le uniche persone con cui si interfaccia sono il figlio e il genitore alienante, in quanto è quest’ultimo ad accompagnare il figlio alla seduta psicoterapica, per cui potrebbe influenzare lo psicoterapeuta direttamente o indirettamente attraverso il figlio. In questi casi lo psicoterapeuta rischia di svolgere la terapia sulla base di informazioni false o incomplete, per cui potrebbe convincersi che occorre salvare il bambino dal genitore cattivo e quindi potenziare in lui il senso di rabbia nei confronti del genitore alienato e quindi consolidare la Sindrome di Alienazione

News Terapia per guarire dalla PAS

Secondo Gardner, per salvare un bambino dalla PAS, occorre che vi sia una sinergia fra il sistema giudiziario e quello degli psicologi. E’ importante che il giudice scelga una CTU in grado di riconoscere la PAS, mentre l’avvocato dovrebbe persuadere il genitore alienante a porre fine all’alienazione e giungere fino a rinunciare al mandato, nel caso in cui la sua cliente non dovesse porre fine all’alienazione e giungere fino a rinunciare al mandato, nel caso in cui la sua cliente non dovesseporre fine al suo comportamento malevole. Infine gli operatori sociali (psicologi, educatori e assistenti sociali), dovrebbero aiutare il genitore alienante a comprendere che l’alienazione è una grave patologia per il bambino, lo danneggia a livello psicologico e compromette la capacità del bambino s saper vivere da adulto una sana e serena affettività.
«1»